Il Vitello e la Melagrana

Con grande orgoglio vi presento una delle ricette realizzate in collaborazione con Fruit 24.
Il progetto, promosso da APO CONERPO, la più importante associazione di produttori ortofrutticoli, ha lo scopo di aumentare l’attenzione su frutta e verdura stimolandone l’utilizzo consapevole nel consumo quotidiano.


INGREDIENTI

600/700 gr di Noce di Vitello
2 Carote
2 Gambi di Sedano
1 Cipolla
3 Bacche di Mirto
1 Melagrana (ben matura)
Olio q.b.
Farina Bianca q.b.
Brandy q.b.
500 ml di Brodo
Sale e Pepe


Accendere il forno a 180°. Lavare, sbucciare e tagliare a dadini sedano, carote e cipolla. Infarinare la noce di vitello. In un teglia da forno mettere la dadolata di soffritto, la carne infarinata, salare, pepare, aggiungere le bacche di mirto e 4 cucchiai di olio abbondanti.

Infornare la carne e una volta rosolata bagnare con 3 cucchiai di Brandy. Cuocere per 2 ore bagnando di tanto in tanto con il brodo. Nel frattempo aprire una melagrana e sgranarla.

Togliere la carne, avvolgere in carta stagnolo e tenerla da parte. Prendere il fondo di cottura, metterlo in una padella ed aggiungere tre quarti dei chicchi della melagrana; cuocere per 5 minuti.

Passare il tutto con il passaverdure. Affettare l’arrosto, disporlo su un piatto da portata e versarvi sopra la salsina ben calda. Guarnire con i rimanenti chicchi di melagrana.

Valentina C.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *